LEADER 00000nam a22003973i 4500 
001    EBC2012297 
003    MiAaPQ 
005    20200713055317.0 
006    m     o  d |       
007    cr cnu|||||||| 
008    200713s2014    xx      o     ||||0 ita d 
020    9788834856062|q(electronic bk.) 
035    (MiAaPQ)EBC2012297 
035    (Au-PeEL)EBL2012297 
035    (CaPaEBR)ebr11052589 
035    (OCoLC)907610304 
040    MiAaPQ|beng|erda|epn|cMiAaPQ|dMiAaPQ 
050  4 KKH74 -- .F678 2015eb 
082 0  349.45 
100 1  Forte, Corinna 
245 10 Le misure antiviolanza nelle manifestazioni sportive tra 
       innovazioni legislative ed elaborazione giurisprudenziale 
264  1 Turin :|bG. Giappichelli Editore,|c2014 
264  4 |c©2014 
300    1 online resource (265 pages) 
336    text|btxt|2rdacontent 
337    computer|bc|2rdamedia 
338    online resource|bcr|2rdacarrier 
505 0  Intro -- Indice -- Abstract -- Capitolo 1. - L'evoluzione 
       normativa della disciplina contro la violenza nelle 
       manifestazioni sportive -- 1. La legge n. 401/1989: 
       l'introduzione del D.A.SPO. -- 2 La legge n. 205/1993: il 
       contrasto alle forme di razzismo -- 3. La legge n. 377/
       2001: le nuove figure di illecito penale -- 4. La legge n.
       88/2003: il nuovo ruolo dell'organizzatore dell'evento e 
       l'introduzione della c.d. "flagranza differita" -- 5. La 
       legge n. 210/2005: la nascita dell'Osservatorio Nazionale 
       sulle manifestazioni sportive -- 6. La legge n. 41/2007 e 
       la figura dello steward: requisiti, formazione e compiti -
       - 7. La legge n. 217/2010 e l'istituzione del Fondo di 
       solidarietà civile -- 8. La c.d. tessera del tifoso -- 9. 
       L'ultima frontiera del D.A.SPO.: il d.l. n. 119/2014 e la 
       legge di conversione 17 ottobre 2014, n. 146 -- Capitolo 
       2. - Le misure antiviolenza in occasione delle 
       manifestazioni sportive -- 1. Questioni di legittimità 
       costituzionale -- 2. Natura giuridica e presupposti 
       applicativi -- 3. La pericolosità sociale del soggetto 
       destinatario -- 4. Le singole misure applicabili -- 5. 
       L'ambito soggettivo di applicazione -- 6. In particolare, 
       l'applicazione delle misure in esame ai soggetti minorenni
       -- 7. L'ambito oggettivo di applicazione -- 8. Le partite 
       c.d. "amichevoli" -- Capitolo 3. - Il procedimento 
       applicativo -- 1. Competenza e potere di delega -- 2. 
       Contenuto e forma del decreto -- 3. Il giudizio di 
       convalida -- 4. I limiti del sindacato in sede di 
       convalida -- 5. Durata, revoca e modifica -- 6. Le 
       impugnazioni -- Capitolo 4. - Il giudizio direttissimo per
       i reati commessi in occasione di manifestazioni sportive -
       - Capitolo 5. - La violazione delle prescrizioni e 
       l'arresto in flagranza "differita" -- Capitolo 6. - 
       Sequestro e confisca -- Bibliografia 
520    L'opera illustra - con la dovuta attenzione alle 
       innovazioni legislative e all'evoluzione della 
       giurisprudenza di merito e di legittimità - le misure di 
       prevenzione introdotte nell'ordinamento italiano con la 
       legge 13 dicembre 1989, n. 401, al fine di contrastare il 
       crescente fenomeno della violenza in occasione di 
       competizioni sportive. La normativa in esame, sorta 
       sull'onda emotiva di luttuosi avvenimenti di cronaca nera,
       appare caratterizzata da un costante e poderoso sforzo di 
       aggiornamento degli strumenti giuridici e procedurali al 
       fine di tenere conto dei fattori eterogenei posti alla 
       base dei c.d. "incidenti da stadio", nonché 
       dell'evoluzione dei fenomeni sociali che inevitabilmente 
       con essi si intrecciano e dell'indispensabile 
       coordinamento con il sistema normativo europeo. Il testo 
       analizza i profili sostanziali degli istituti esaminandone
       natura giuridica e presupposti applicativi e soffermandosi
       analiticamente su aspetti particolari, quali ad esempio 
       l'applicazione delle misure in esame ai minori di età e 
       l'estensione della normativa agli incontri c.d. 
       amichevoli. Rilevante anche la parte dedicata ai profili 
       procedurali, ove si individuano le linee fondamentali in 
       tema di competenza, potere di delega del Questore, 
       caratteri del giudizio di convalida e mezzi di 
       impugnazione. L'opera è aggiornata all'ultimissima 
       giurisprudenza e ai recentissimi interventi legislativi 
       (decreto legge n. 119/2014, convertito - con modificazioni
       - dalla legge 17 ottobre 2014, n. 146) 
588    Description based on publisher supplied metadata and other
       sources 
590    Electronic reproduction. Ann Arbor, Michigan : ProQuest 
       Ebook Central, 2020. Available via World Wide Web. Access 
       may be limited to ProQuest Ebook Central affiliated 
       libraries 
650  0 Law -- Italy.;Legislative bodies -- Italy 
655  4 Electronic books 
776 08 |iPrint version:|aForte, Corinna|tLe misure antiviolanza 
       nelle manifestazioni sportive tra innovazioni legislative 
       ed elaborazione giurisprudenziale|dTurin : G. Giappichelli
       Editore,c2014 
856 40 |uhttps://ebookcentral.proquest.com/lib/sinciatw/
       detail.action?docID=2012297|zClick to View